Crostata di Panna cotta con More e Lamponi

Emiliano Amico
La Crostata panna cotta con More e Lamponi è un dolce fresco e colorato da mangiare in compagnia, anche nei mesi più caldi. E' un dessert originale e scenografico con cui stupire i propri ospiti. Possiamo ovviamente decorare la crostata con panna cotta come più ci piace. Io ho scelto le more e i lamponi per un tocco di colore.
Preparazione 30 min
Cottura 15 min
Tempo totale 45 min
Portata Dolci
Cucina Italiana
Porzioni 9

Equipment

  • 1 Tortiera per crostata

Ingredienti
  

INGREDIENTI PER LA FROLLA:

  • 300 Gr Farina di Riso
  • 100 Gr Olio di Girasole
  • 2 Uova
  • 100 Gr Zucchero
  • 1 pizzico Sale
  • 8 Gr Lievito per Dolci

INGREDIENTI PER LA FARCIA:

  • 2 Cucchiai Zucchero
  • 250 Ml Panna Fresca senza Lattosio
  • 150 Ml Yogurt Greco bianco senza Lattosio
  • 12 Gr Colla di Pesce
  • 125 Ml Nettare di Mirtillo Nero Selvatico

PER LA DECORAZIONE:

  • Q.b. More e Lamponi
  • Q.b. Foglie di menta fresca

Istruzioni
 

Per la frolla:

  • Preparare la frolla: per prima cosa rompiamo in una ciotola le uova e aggiungiamo poi lo zucchero, l’olio di semi di girasole ed anche la scorza grattugiata di mezzo limone.
  • Versiamo poi la mezza bustina (8 gr) di lievito per dolci e prepariamo in una ciotola la farina. Iniziamo ad impastare aggiungendo la farina un po’ alla volta. Continuiamo a lavorare l’impasto fino ad ottenere un panetto dalla consistenza liscia ed omogenea.
  • La pasta frolla è pronta quando non si appiccica più alle dita! Questa frolla può essere utilizzata immediatamente, senza bisogno di riposo in frigo.
  • Infariniamo ora un pezzo di carta forno e stendiamoci sopra 2/3 della frolla. Usiamo il mattarello e stendiamo la pasta frolla, fino ad ottenere una sfoglia di 3 millimetri circa.
  • Sistemiamo la sfoglia ottenuta in una teglia da forno (la mia è del diametro di 24 cm) già unta e infarinata. Una volta sistemata la sfoglia di pasta frolla sulla teglia, rimuoviamo la carta forno e regoliamo i bordi con un coltello e bucherelliamo la base coi rebbi di una forchetta.
  • Preriscaldiamo il forno e cuociamo per circa 15 minuti a 180° C se il forno è ventilato, e a 190° C se il forno è statico. Una volta sfornata la base della nostra crostata, lasciamola intiepidire.

Per la panna cotta:

  • Adesso prepariamo la panna cotta: mettiamo la gelatina ad ammorbidirsi in una ciotola d’acqua fredda. Versiamo in un pentolino la panna fresca, 2 cucchiai di zucchero e riscaldiamo sul fuoco, mescolando con cura senza arrivare a bollore.
  • Aggiungiamo nel pentolino la gelatina strizzata e, continuando a mescolare, facciamola sciogliere sul fuoco, basteranno pochi secondi. Ora uniamo lo yogurt Greco bianco senza Lattosio, il nettare di mirtillo nero selvatico e mescoliamo fino a ottenere una crema dal colore omogeneo.

Per Farcire

  • Ricopriamo la base della frolla con 3 cucchiai di marmellata di ciliegie, distribuiamola sulla superficie del dolce in modo uniforme.
  • Versiamo la crema nella base senza superare l’orlo e facendo attenzione che entrambe siano tiepide: se la frolla o la crema sono ancora troppo calde, dovremo aspettare un po’.
  • Una volta versata la crema, lasciamo raffreddare e conserviamo in frigo per almeno sei ore mentre aspettiamo che si rassodi.

Per Decorare:

  • La nostra crostata ora è pronta per essere decorata con more e lamponi e delle foglioline di menta fresca. Una vaschetta di lampone e una di more ci garantiranno una guarnizione molto scenografica!

Note

Seguimi anche sui social!
Facebook – Instagram – Pinterest – Youtube – TikTok – Twitter
 
 Iscriviti alla newsletter  della rubrica “un Amico in cucina di Emiliano” e riceverai ogni settimana alcune ricette facili e sfiziose da preparare nella tua cucina.
Keyword Crostata di Panna cotta con More e Lamponi
Condividi: