Ciambella al Limone con crema allo Yogurt e Fragole

Glory Bressan
La torta allo yogurt greco e fragole è un dolce da credenza, semplicissimo da fare, veloce e che vi accorgerete rimane umido e soffice per diversi giorni. Al gusto risulta poco “zuccheroso”, per questo se amate le torte più dolci vi consiglio di aumentare un poco la dose dello zucchero, per il resto invece sono sicura che appena la proverete la segnerete sul vostro ricettario come: ” ricetta perfetta da fare subito".
Preparazione 20 min
Cottura 30 min
Tempo totale 50 min
Portata Dolci
Cucina Italiana
Porzioni 4

Ingredienti
  

Per la torta

  • 300 Gr Farina tipo 2
  • 3 Uova
  • 130 Gr Zucchero di canna
  • 1 Bustina Lievito vanigliato per dolci
  • 1 Bustina Vanillina
  • 1 Buccia di Limone Bio grattugiato
  • 1 Pizzico Sale
  • 150 Ml Latte

Per la farcitura e decorazione 

  • Q.b. Granella di zucchero
  • 1/2 Limone grattugiato
  • 2 Conf Yogurt Greco
  • 2 Cucchiai Estratto di vaniglia
  • 3 Cestini Fragole
  • 2 Cucchiai Zucchero a Velo Vanigliato

Istruzioni
 

  • Ho iniziato mescolando con una frusta le uova con lo zucchero, ho aggiunto la buccia del limone, il pizzico di sale ed il latte. Infine la farina setacciata con lievito e vanillina.
  • Ho versato l'impasto nello stampo per ciambella a cerniera e ricoperto la superficie con la granella di zucchero. Forno caldo statico a 180 ° per 30 min ( fate la prova stecchino)
  • Nel frattempo ho preparato la crema mescolando lo yogurt con la scorza del limone, l'estratto di vaniglia e lo zucchero a velo vanigliato. Infine ho aggiunto le fragole tagliate a pezzettini.
  • Sfornata la torta, l'ho lasciata raffreddare per poi farcirla … qualche fragola e fogliolina di menta per decorare ed ecco pronta la Vs ciambella!
    Buona colazione a tutti.

Note

Seguimi anche sui social!
Facebook – Instagram – Pinterest – Youtube – TikTok – Twitter
 
 Iscriviti alla newsletter  della rubrica “un Amico in cucina di Emiliano” e riceverai ogni settimana alcune ricette facili e sfiziose da preparare nella tua cucina.
Condividi: